Vuoi avere un corpo definito? Scopri che muscoli allena il SUP

quali muscoli allena il sup

Nato tra la Polinesia e le Hawaii il SUP – Stand Up Paddle – sta spopolando in tutto il mondo e, finalmente, è arrivato anche da noi. Lo Stand Up Paddle è sostanzialmente un mix tra surf e canoa e può essere praticato praticamente ovunque: al lago, su un corso d’acqua ma ovviamente anche al mare.

Come nel Surf anche nel SUP si sta in piedi con la differenza che qui ci si muove con la pagaia con la quale si rema in piedi o in ginocchio. Ed è proprio questo movimento a far sviluppare muscoli d’acciaio permettendoti di ottenere un corpo definito. Se sei curiosa di sapere che muscoli allena il SUP continua a leggere fino in fondo l’articolo e scoprirai perchè questo sport, oltre che bello e rilassante è anche estremamente utile se vuoi rimetterti in forma!

SUP: non solo all’aperto

Se hai paura di allontanarti dalla terra ferma devi sapere che si è diffusa anche la tendenza di praticare il SUP in piscina ovvero in versione indoor e senza pagaia. In questa pratica la tavola viene usata come materassino e ancorata a bordo vaca con delle funi.

Pensa che il Club Virgin Active Kennedy di Milano, lo ha inserito nel suo palinsesto settimanale!

Muscoli d’acciaio? Prova il SUP!

Se non hai mai provato a praticare SUP forse non sai cosa significa stare in piedi su una tavola in mezzo all’acqua. Non è difficile, motivo per il quale il SUP è adatto a tutti solo richiede equilibrio e allenamento.

Nel caso del SUP in piscina vengono eseguiti dei momenti di allenamento in cui è fondamentale la respirazione per proseguire poi con una serie di tenute isometriche e sposamenti sulla tavola che con movimenti e posizioni ripresi dallo Yoga e dal Pilates.

Ecco quali muscoli allena il SUP

Nel SUP i muscoli più coinvolti sono gli stabilizzatori ovvero i muscoli del “core” relativi all’apparato muscolare inferiore del tronco: addominali, paravertebrali, estensori e flessori dell’anca, fondamentali per l’equilibrio.

Oltre al solo core, il SUP è anche un ottimo allenamento per tutto il corpo. È infatti un’ottimo esercizio di forza e resistenza che coinvolge ogni parte del corpo.

Quando remi nell’acqua i quadricipiti, le spalle, le braccia e le ginocchia lavorano insieme per mantenerti in avanti. I muscoli delle gambe lavorano per aiutare il core a mantenerti l’equilibrio. IN parole povere il SUP è l’allenamento cross-trainger perfetto che fornisce allenamento sia aerobico che anaerobico.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.