Ecco i metodi per dormire quando non si ha sonno che funzionano

metodi per dormire quando non si ha sonno che funzionano

Se stai leggendo questo articolo è perchè non riesci ad addormentarti e vuoi conoscere dei metodi per dormire quando non si hai sonno che funzionino e siano in grado di aiutarti. Sei capitato nel posto giusto perchè oggi voglio svelarti come fare per dormire quando non si ha sonno.

Perchè non riesci a dormire

Prima di parlarti dei metodi per dormire quando non si ha sonno voglio spiegarti come mai non riesci a dormire perchè probabilmente la causa non ti è chiara.

Il motivo principale per il quale solitamente non si riesce a prendere sonno sono ansie, pensieri e preoccupazioni che, presenti nel tuo subconscio, non ti lasciano addormentarti.

Altri motivi per i quali potesti non riuscire a prendere sonno è la presenza di malattie sistemiche, disturbi della tiroide piuttosto che scompenso cardiaco. In ultimo i motivi per cui potresti non riuscire a prendere sonno è perchè hai assunto bevande eccitati, come caffè o alcool, hai mangiato cibi pesanti o hai fatto attività fisica nelle quattro ore prima di coricarti.

Se per quest’ultima parte il rimedio per dormire è semplice ovvero basta eliminare o limitare l’assunzione di cibi e bevande che ti provocano disagio, per le problematiche di salute è bene consultare un medico. Diversamente, per le motivazioni psicologiche, questo articolo ti aiuterà a conoscere i metodi per dormire quando non si ha sonno.

Quali sono i metodi per dormire quando non si ha sono

Respiro e Meditazione

La causa principale dell’insonnia sono pensieri e preoccupazioni. Per riuscire a dormire in questo caso è necessario placare la mente. Esercizi di respirazione e meditazione sono, in questo senso, di enorme aiuto per riuscire a dormire.

Nell’articolo Meditazione per dormire ho racchiuso tutte le preziose informazioni che ti possono aiutare per ritrovare il sonno quando non riesci a dormire. Io stessa in passato ero alla ricerca di metodi per dormire perchè, presa da ansi e pensieri, non riuscivo a chiudere occhio la notte. Sono sicura quindi che la meditazione per dormire può funzionare anche con te!

Cuscini rilassanti

Forse non lo sai ma la natura offre tutto ciò di cui abbiamo bisogno per stare bene. Dai luoghi in cui è possibile andare per rigenerarsi alle erbe fondamentali per calmare stati di ansia e agitazione. E dalle erbe arriva proprio il secondo metodo per dormire quando non si ha sonno.

I cuscini rilassanti, chiamati anche sleep pillow, sono cuscini imbottiti di erbe che, sfruttando l’aromaterapia, riescono a conciliare il sonno e a favorire così il buon riposo. L’aromaterapia agisce sui ricettori del sonno alleviando tensioni e donando, da subito, un grande benessere psicofisico.

Ti basta tenerlo vicino a te quando ti corichi a letto o, come facevo io, inserirlo all’interno della federa insieme al cuscino classico.

Personalmente ho utilizzato questo della Forrest & Love – Serene Tranquillity e mi sono trovata molto bene.

Questo tipo di cuscino è molto utile anche se fatichi a prendere sonno perchè hai assunto sostanze eccitanti. Il respirare l’aroma sprigionato dalle sue erbe rilasserà i tuoi recettori permettendoti così di prendere sonno.

metodi per dormire quando non si ha sonno

Tisane e Infusi

Un ulteriore consiglio e aiuto che puoi trovare per tornare a dormire è quello di bere, poco prima di coricarti, una tisana o infuso ricca di erbe che conciliano il sonno. La classica camomilla molto spesso non è sufficiente perchè non va ad agire sui giusti recettori neuronali. Ecco quindi che la soluzione ideale sono miscele composte da melissa, lavanda e achillea.

Anche qui voglio consigliarti quella che per me è stata di grande aiuto: Sonnentor.

tisana per dormire quando non si ha sonno

Conclusione

Non dimenticarti che anche i dispositivi elettronici come computer e telefonini sono nemici del sonno. Cerca di limitare il loro utilizzo o, meglio, spegnerli almeno un’ora prima di coricarti a letto. Prediligi un buon libro piuttosto che quattro chiacchiere in famiglia. Anche tenerli vicino al comodino non è una buona abitudine in quanto le onde elettromagnetiche influiscono negativamente.

Il mio rituale alla sera è quello di spengere tutti i dispositivi un’ora prima di coricarmi, bere una buona tisana mentre leggo un libro o una rivista e poi fare qualche esercizio di respirazione. In ultimo mi corico portando con me il mio cuscino del sonno.

Se hai problemi di insonnia o semplicemente fatichi a prendere sonno la notte sappi che è possibile rimediare. I metodi per dormire quando non ti ha sonno sono semplici e, come hanno funzionato con me, possono funzionare anche con te.

Diversamente, se i tuoi problemi sono legati a tiroide o altri problemi di salute per trovare rimedio devi consultare il tuo medico di famiglia.

1 Comment

  1. […] momenti della giornata: per affrontare un incontro delicato, sostenere un esame piuttosto che per sconfiggere l’insonnia. In questo articolo voglio condividere con quali sono le migliori tisane rilassanti per combattere […]

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.